C. Mordeglia, Animali sui banchi di scuola. Le favole dello pseudo-Dositeo (ms. Paris, BnF, lat. 6503)

Envoyer Imprimer

Caterina Mordeglia, Animali sui banchi di scuola. Le favole dello pseudo-Dositeo (ms. Paris, BnF, lat. 6503), Gênes, 2017.

Éditeur : Sismel - Edizioni del Galluzzo
Collection : Micrologus Library 68
XIV-149 pages, 8 tables
ISBN : 978-88-8450-821-8
34 euro

Le favole in prosa greco-latine degli Hermeneumata Pseudodositheana, composte in ambito scolastico tra III e IV secolo e tramandate da manoscritti carolingi nelle due redazioni leidense e parigina, costituiscono l'unica raccolta di argomento esopico-fedriano conservatasi per l'età tardoantica. La redazione parigina, tràdita dal solo manoscritto Paris, BnF, lat. 6503 (Corbie, sec. IX 3/4), rappresenta una testimonianza importante per la trasmissione dei temi narrativi favolistici di matrice classica in lingua latina in Occidente tra il Basso Impero e l'Alto Medioevo. Di essa il presente volume pubblica l'edizione diplomatica delle favole nelle due versioni latina e greca che aggiorna quella di George Goetz del 1892, alla luce di un esame autoptico del codice, il testo critico di quella latina corredato dalla prima traduzione italiana completa e un commento storico-letterario che pone a confronto le singole favole con le loro principali attestazioni antiche e mediolatine.

 

 

 

Inscription à la lettre d'informations



Recevoir du HTML ?

Identification